venerdì 26 novembre 2010

I sapori di una volta: le Mistocchine

Le "mistocchine" sono una di quelle dolcezze che rimandano ai racconti di mamma e nonna.
Racconti nei quali, nel periodo autunnale ed invernale, c'era sempre, lungo le strade o in piazza, una vecchina che vendeva le sue semplici dolcezze fatte di farine di castagne.
La modernità, la fretta, le merendine confezionate e, forse, anche un po' di snobismo, hanno fatto sparire la "mistocchina" dalle merende dei bambini ed anch'io non ho mai avuto l'occasione di mangiare questo "street food" ante litteram.

Qualche tempo fa, però, mi sono imbattuta nella ricetta e così ho deciso di provare a farle....
Nella speranza che piacciano a voi ,come sono piaciute  a me, ecco qui!

Ingredienti: 250gr farina di castagne; qualche goccia di anice; acqua e sale.

Come procedere: Versare la farina su una spianatoia, aggiungere qualche goccia d'anice (io sono stata un pò scarsa  ma vi consiglio di abbondare un po' perchè dà maggiore sapore); un pizzico di sale. Aggiungere poco alla volta  l'acqua in modo da ottenere un impasto compatto adatto ad essere steso col mattarello.
Stendere l'impasto col mattarello ad un'altezza di 1/2 cm, coppare la pasta a forma di disco ( o con un coppapasta o con un bicchiere) e fare asciugare, quindi arrostire le mistocchine su di una piastra bollente (o una padella anti aderente non unta).

Girarle fino a che la farina non risulta asciutta, servirle calde.

Buon appetito!!!


2 commenti:

  1. Bellissima l'idea di proporre una merendina di altri tempi, così autunnale poi!
    Anche mio padre le mangiava sempre da piccolo e pensa che, un paio di anni fa, ero così contento di averle trovate in centro (al Mercato della Terra alla Cineteca) che gliele regalai per il compleanno :-)
    p.s. da qualche tempo i bordi vert/oriz del blog (non si chiamano così, ma mi riferisco a ciò su cui si appoggia il cursore per spostare la pagina) sembrano impazziti: risulta anche a te?

    RispondiElimina
  2. Anche mia mamma è stata contentissima di risentirle!!!tra l'altro quelle "meno cotte" mi ha detto che erano proprio uguali a quelle che mangiava da bambina!!!ma ha preferito decisamente quelle "più cotte"!
    si si non ti preoccupare è un effetto che dipende dal comando della neve, appena lo toglierò dopo Natale smetterà di farlo!!!

    RispondiElimina