lunedì 13 dicembre 2010

Focaccia cipolla, scalogno e cacio ricotta

Questa ricetta l'ho eseguita utilizzando il lievito madre.
Per chi non lo conoscesse, il lievito madre è un tipo di lievito derivante dalla fermentazione naturale della farina .

Il procedimento  per la sua formazione e per  il suo utilizzo è  piuttosto lungo ma  presenta   una serie di notevoli vantaggi: innanzitutto il pane è più profumato,  è maggiormente digeribile e lo si può consumare per parecchi giorni.

Per quanto riguarda il procedimento di realizzazione, consiglio la  lettura del libro "Pane e roba dolce" delle Sorelle Simili, o, ancor meglio , chiedete a qualche persona amica che già lo utilizza di darvene un po' e di insegnarvi ad usarlo.

Io sono stata fortunata, l'ho ricevuto da Giusy, una delle mie migliori amiche.
Ritengo che questo dono di qualcosa di vivo, elaborato ed utilizzato da mani amiche, dia un senso di comunità, di  comunione, nonchè di generosa condivisione che, a mio parere, sono lo spirito stesso del cucinare.

Lavorazione col lievito madre: per l'impasto ho utilizzato la mia ricetta base per la pizza quindi ho lavorato 200gr di lievito madre con 400gr di farina 0, 200gr di acqua che  ho lasciato lievitare in frigorifero per 24 ore.

Il giorno dopo ho aggiunto 600gr di farina 0, 300gr di acqua, sale e due cucchiai di olio.
Lavorato assieme  il tutto  e formati due dischi di pasta,  vanno lasciati riposare fino a quando non raddoppiano il  loro volume.

Siccome l'impasto risulterà piuttosto abbondante vi consiglio di tenere da parte l'eccesso, magari per fare delle pizzette, altrimenti rischiate di fare una focaccia un po' troppo abbondante come è capitato a me!

Nel frattempo, mentre la pasta riposa, mettere in una padella  1-2 cucchiai d'olio a soffriggere, a fuoco delicato, 3-4 grosse cipolle e 3-4 scalogni fino a quando non sono ben cotte, trasparenti.
In una ciotola, grattugiare a scagliette abbondante cacioricotta .
Quando la cipolla con lo scalogno sono cotti,  farli raffreddare un pò e poi unirli al cacioricotta mescolando bene, aggiungere quindi sale e pepe e poi farcire il centro di uno dei dischi e  coprire  con l'altro.

Premere la pasta con le dita in modo da formare dei "craterini", spennellare la superficie d'olio e.v.o. e salare con sale grosso (io ho utilizzato quello dolce di Cervia).
Infornare a 180° per 30 min circa (comunque fino a quando la superficie non risulta bella dorata).
Servire calda.

A mio parere il giorno dopo, scaldata, è ancora  migliore perchè la pasta si è ben impregnata con i profumi ed i sapori della farcitura.

Siccome non tutti però hanno il tempo o la pazienza di lavorare il lievito madre, riporto anche una versione col lievito istantaneo.

Ingredienti: 300gr farina 0; 150gr acqua; 10gr lievito istantaneo per pizza; olio e.v.o ; 3-4- cipolle grosse; 3-4 scalogni; abbondante cacio ricotta grattugiato, sale grosso dolce di Cervia.

Impastare la farina, il lievito con l'acqua e far riposare.
Per il resto procedere come sopra.

Buon appetito!

9 commenti:

  1. Mamma mia che vedo O__O adoro tutte le focacce ma questa è super ricca e golosa!!
    bravissima cara
    buon pomeriggio Anna

    RispondiElimina
  2. non conoscevo il tuo blog.. ma ora di sicuro sono tra i tuoi fan

    RispondiElimina
  3. @Anna anch'io!!!!se c'è una cosa a cui non riesco a rinunciare sono i farinacei!!!!!!! :D

    RispondiElimina
  4. @Fabiana La cosa è reciproca!!!!MA che manualità!!!!!sei bravissima!!!!Complimenti!!!!ti metto subito in home!!!

    RispondiElimina
  5. che focaccia golosissima !!! che brava che sei!!!
    ciao e buona serata!!

    RispondiElimina
  6. @nanussa Grazie! sei sempre gentilissima!!! Buona serata anche a te!!!!

    RispondiElimina
  7. le sorelle simili colpiscono ancora!!
    io ci litigo un po' con i lievitati ma tu vai alla grande! molto brava e grazie per la tua visita.

    RispondiElimina
  8. @ sdaura grazie mille! e grazie per essere passata!

    RispondiElimina
  9. Ciao Cuoca,
    grazie per il link, io ho fatto altrettanto!
    Passa a trovarmi, io lo faro' spesso!
    Sei veramente un' ottima cuoca ( Ruspante :) )
    ciaooo
    Anna
    www.thegustibus.com

    RispondiElimina