lunedì 21 febbraio 2011

Una ricetta del (mezzo) cavolo n.1

Questo nome strano è per introdurre la prima di due bellissime "ricettine" che ho fatto col cavolo verza: la prima quasi "light", adatta ad essere utilizzata come piatto unico leggero, come contorno o, volendo, come paté per crostini vegetariani; la seconda è un po' più sostanziosa, ma entrambe sono davvero gustose, sane e di stagione!

Ed ecco la prima: il pasticcio di patate e cavolo verza.

Ingredienti per 2 persone: 1/2 cavolo verza; 7-8 patate di media grandezza; 3 spicchi d'aglio; olio e.v.o. qb; sale e pepe.

Come procedere: Lavare la verza e tagliarla a pezzetti.

Lavare, sbucciare e tagliare a cubetti le patate.

Mettere entrambe le verdure in una pentola abbastanza grande con acqua fredda e cuocerle insieme fino a quando non sono entrambe ben cotte, infine scolarle.

Nel frattempo in una padella abbastanza grande, versare 2-3 cucchiai d'olio e, a fiamma media, far lievemente soffriggere l'aglio.

Quando l'aglio comincia ad imbiondire versare le verdure e distribuirle nella padella schiacciandole, in modo da renderle quasi una crema uniforme.

Continuare a soffriggere, girando il composto fino a quando non comincia a formare delle "crosticine".

Aggiustare di sale e di pepe.

Servire caldo.

Buon appetito!




3 commenti:

  1. a me queste ricette del cavolo...piacciono un tot!!buon inizio settimana....

    RispondiElimina
  2. ottime ricette!! brava, baci a presto!

    RispondiElimina
  3. @Flavia e nanussa: Grazie ragazze!Un bacione!

    RispondiElimina