venerdì 17 marzo 2017

Festa di San Giuseppe: le Raviole (al Raviol)

Mica solo tortellini!
"Quasst l é al daulz ch'al s fà a Bulaggna par la fèsta ed San Iusèv, fén da quand i ranuc'i purtèven la pirocca".

Questo il divertentissimo incipit che il libro "Mica solo tortellini!" utilizza per introdurre il dolce tipico della festa del papà a Bologna: la Raviola!!

Un dolce tanto semplice quanto gustoso!

Ecco quindi la ricetta che potrete realizzare per i vostri papà!

Piccola annotazione prima di iniziare: siccome per i non felsinei (o non emiliano - romagnoli) può essere complicato rintracciare la mostrada bolognese, potete tranquillamente sostituirla con un altro tipo di marmellata, cioccolata o crema (il risultato sarà comunque goloso!).

le Raviole
Ingredienti: 500gr di farina 00; 250gr di zucchero; 150gr di burro; latte se necessario per l'impasto; 3 uova; scorza grattugiata di mezzo limone; dose per dolci per mezzo kg; mostarda bolognese (o Sapore).

Come procedere: Impastare assieme tutti gli ingredienti tranne la marmellata, una volta ottenuta una pasta uniforme e consistente lasciarla riposare un po'.

Spolverizzare un tagliere con la farina e stendere col mattarello l'impasto fino ad una altezza di 3-4 mm.
Usando un bicchiere rovesciato a mo' di stampino tagliare dei dischi, farcirli con un cucchiaio di mostarda bolognese.

raviola
Ripiegare i dischi a metà schiacciando bene gli orli con i rebbi della forchetta, i modo da chiudere bene la raviola.

Spennellare le raviole così ottenute o con il tuorlo d'uovo o con il latte, cospargerle con lo zucchero ed infornarle in forno caldo a 180° per 30 min. c.a.

Sono ottime intinte nel vino!!

P.S: Le mie raviole, come potete vedere dalle foto, sono alquanto scure, questo è dovuto dall'utilizzo di zucchero di canna che, come sapete preferisco rispetto allo zucchero semolato. 

Buon appetito!  

le raviole con il loro gustoso ripieno


Nessun commento:

Posta un commento